Pagine

lunedì 5 settembre 2016

Deserto rosso - Punto di non ritorno di Rita Carla Francesca Monticelli


Serie: Deserto Rosso #1

Sono passati trent'anni dalla missione di esplorazione di Marte Hera, il cui equipaggio è morto in circostanze misteriose.

Questo fallimento e le problematiche politiche da esso generate hanno rallentato la NASA nella sua corsa alla conquista dello spazio, ma adesso i tempi sono maturi per una nuova missione chiamata Isis. Questa volta i cinque membri dell'equipaggio non viaggeranno per oltre 400 milioni di chilometri solo per una breve visita, ma saranno destinati a diventare i primi colonizzatori del pianeta rosso.

La serie di fantascienza Deserto rosso, ambientata in un prossimo futuro, è composta da quattro libri. Punto di non ritorno è il primo episodio.

L'esobiologa svedese Anna Persson, membro dell'equipaggio dell'Isis, abbandona di nascosto alle prime luci dell'alba la Stazione Alfa e si addentra con un rover pressurizzato nel deserto marziano. Il suo sembra avere tutte le caratteristiche di un gesto suicida.

Mentre ci racconta i due giorni - tempo definito dalla sua riserva di ossigeno - del suo viaggio solitario, si sofferma a mostrarci eventi del passato precedenti alla stessa missione, muovendosi avanti e indietro nella sua memoria e svelandosi poco a poco a noi. Capiremo chi è, cosa l'ha portata a entrare nell'equipaggio dell'Isis, cosa e chi si è lasciata alle spalle e alcuni fatti accaduti durante la stessa missione che potrebbero averla spinta a questo gesto estremo.

Qualunque essa sia, riuscirà Anna a raggiungere la sua destinazione? 

Acquista: Amazon

Autrice
Nata a Carbonia nel 1974, Rita Carla Francesca Monticelli vive a Cagliari dal 1993, dove lavora come scrittrice, oltre che traduttrice letteraria e scientifica (Anakina Web). Laureata in Scienze Biologiche nel 1998, in passato ha ricoperto il ruolo di ricercatrice, tutor e assistente della docente di Ecologia presso il Dipartimento di Biologia Animale ed Ecologia dell’Università degli Studi di Cagliari.

Amante del cinema, ha mosso i primi passi nella scrittura cimentandosi nella realizzazione di soggetti cinematografici e sceneggiature originali, oltre che di fan-fiction (tra cui La morte è soltanto il principio ispirata al film La Mummia e disponibile in ebook dal 2012). 

Dal 2009 si occupa di narrativa. Tra il 2012 e il 2013 ha pubblicato la serie di fantascienza Deserto rosso.

Sempre nel 2014 ha pubblicato il thriller Il mentore e il romanzo di fantascienza L’isola di Gaia. Quest’ultimo è ambientato nella stessa linea temporale di Deserto rosso e insieme a esso, e ad altri romanzi futuri, fa parte di un ciclo fantascientifico denominato Aurora. Nel 2015 ha pubblicato il thriller Affinità d’intenti e il romanzo di fantascienza Per casoSindrome è il suo decimo libro (21 maggio 2016).

Appassionata di fantascienza e soprattutto dell’universo di Star Wars, è conosciuta nel web italiano con il nickname Anakina e ha una rubrica nel podcast FantascientifiCast. È anche rappresentante italiana di Mars Initiative e membro dell’International Thriller Writers Organization.

Nessun commento:

Posta un commento