Pagine

domenica 11 settembre 2016

Ricatto mortale di Richard Matheson


David Newton ha da poco lasciato New York per recarsi a Los Angeles, dove spera di portare avanti il romanzo che sta scrivendo. Durante una passeggiata, su una spiaggia semideserta, incontra una donna dall'aria misteriosa e affascinante, e con un passato oscuro e inquietante. Si chiama Peggy, è giovane e bella. David se ne innamora perdutamente, e lentamente si lascia trascinare dal desiderio che prova per lei, ignaro del destino che lo attende.

Vuole starle vicino, vuole amarla e proteggerla, ma scopre che Peggy potrebbe aver ucciso il suo primo marito e che porta avanti una relazione con un avvocato poco raccomandabile. In un vortice di violenza e passione, in un susseguirsi di amore e tradimenti, David dovrà fidarsi del proprio istinto o dei propri sentimenti: ma decidere sarà come perdere la vita o la donna dei suoi sogni.

Acquista: Amazon - Fanucci

Autore
Richard Matheson (Allendale, 20 febbraio 1926 – Los Angeles, 23 giugno 2013) è stato autore di romanzi e racconti che hanno forgiato il gusto e le tendenze del fantastico contemporaneo. La sua opera è caratterizzata da un realismo rigoroso e da un’attenzione commossa a quell'umanità marginale soggiogata da un potere, da un sistema, da una volontà che assumono caratteri mostruosi.

Autore di alcuni degli episodi più memorabili di Ai confini della realtà, ha visto diversi suoi romanzi e racconti adattati per il grande schermo, tra questi Io sono leggenda, Tre millimetri al giorno e Io sono Helen Driscoll, tutti pubblicati da Fanucci Editore. Nel corso di una carriera durata oltre cinquant'anni, Richard Matheson ha vinto numerosissimi premi, tra cui l'Edgar Allan Poe e un premio Bram Stoker alla carriera.

Nessun commento:

Posta un commento