Menu

mercoledì 5 ottobre 2016

Il cuore di giada di Annika Baldini


Nel cuore del Borneo avviene un efferato omicidio: un noto antropologo, sulle tracce di una tribù sconosciuta che vive nella foresta, viene brutalmente decapitato. La scena – per caso – è ripresa col suo smartphone e in qualche modo viene in possesso della Fondazione Burlington, che aveva finanziato la spedizione.

Inizialmente si pensa che la decapitazione altro non sia che una delle tante procedure rituali facenti parte della tradizione del Borneo, ma qualcosa non torna; oltretutto gli altri membri della spedizione sono scomparsi.

La Fondazione organizza un’altra spedizione di ricerca, di cui fa parte la giovane antropologa Jade Wilson, appassionata del suo lavoro e single di ritorno. Come guida trovano uno studioso irlandese naturalizzato malese: Rayyan Shannon, specialista in etnobotanica e profondo conoscitore del territorio del Borneo e dei suoi abitanti.

Un'avventura ecologica nel cuore di uno degli ultimi paradisi del pianeta, messo in serio pericolo dall'agricoltura intensiva per la produzione dell'olio di palma.

Acquista: Amazon

Autrice
Scrivo, creo e invento. Qualche neurone Asperger e un'insana passione per le macchine potenti. Trovate i miei libri su Amazon.

Nessun commento:

Posta un commento