Pagine

domenica 23 ottobre 2016

Il mistero di Venerdì Santo di Antonio Sobrio


Procida, la più piccola isola del golfo di Napoli. Venerdì santo, giorno della Processione dei misteri. Una persona scompare. Quattro suoi amici, tre uomini e una donna, sono alla ricerca del suo corpo, in un avvincente percorso attraverso sotterranei, catacombe, l’ex carcere abbandonato, tra arte, cultura, storia e mistero, in un misto di sacro e profano, con sullo sfondo le straordinarie bellezze dell’isola.

Acquista: Amazon

Autore
Antonio Sobrio, educatore, scrittore per passione, nasce a Procida, una piccola isola in provincia di Napoli, il 13 gennaio del 1977, dove tuttora risiede, dopo varie esperienze lavorative come educatore tra Napoli, Roma ed altre località della Campania e del Lazio.

Ha già pubblicato una raccolta di poesie nella collana Orizzonti 6 (Libroitaliano), quattro romanzi di formazione auto prodotti, Il governo terrestreCome Michael Jackson?Aspirante messia e Salvare il pianeta o contribuire a distruggerlo? con Il Mio Libro.

Ha partecipato alla raccolta di racconti Procida Blues edita da Il Denaro con il racconto Civico 4, curato il libro Maria, storia di una donna procidana Edizioni Fioranna. Pubblicato gratuitamente, on line, su Facebook, i romanzi Il segreto dell'aldilà e La chiusura del cerchio.

Gli ultimi lavori sono il tourist thriller Il mistero di Venerdì santo (di cui uscirà a breve una nuova edizione con la NewMediaPress), il giallo Al di là dell'apparenza ed il libro divertente Famoso a tutti i costi, auto pubblicati con la piattaforma self-publishing Youcanprint.

Attualmente risiede a Procida dove collabora con l'associazione M.a.i.a., portando avanti varie iniziative tra cui un mercatino dell'usato ed attività didattiche ed educative con adolescenti.

Nessun commento:

Posta un commento