Pagine

domenica 23 ottobre 2016

L'anno 3000 di Paolo Mantegazza


Paolo Mantegazza fu uno dei primi divulgatori delle teorie darwiniane in Italia. Noto al pubblico per l'opera Fisiologia del piacere, nel 1897 diede alle stampe per i tipi di Treves L'anno 3000, con il sottotitolo Sogno che suggeriva l'approccio ironico e scanzonato della propria creazione fantascientifica.

Il romanzo è di fatto un'ucronia, ossia l'immaginazione libera e divagante di un futuro molto lontano e vissuto da Paolo e Maria a bordo degli aerotachi, bizzarre navicelle elettriche che consentono di muoversi rapidamente in spazi immensi.

Fra intuizioni singolari (gli Stati Uniti d'Europa) e il saccheggio di plot narrativi tipici dell'immaginario (dai viaggi di Gulliver agli imperi della luna di Bergerac), il lettore è preso per mano e condotto a bordo degli aerotachi per un viaggio in cui la fantasia è il vero motore che mette in scena l'avventura.

Acquista: Amazon

Autore
Paolo Mantegazza (Monza, 31 ottobre 1831 – San Terenzo, 28 agosto 1910) è stato un fisiologo, antropologo, patriota e scrittore italiano. È considerato uno dei precursori ottocenteschi della fantascienza italiana.

Nessun commento:

Posta un commento