Menu

giovedì 6 ottobre 2016

Roma Caput Zombie di Marco Roncaccia


Per Aldo la vita è dura ma anche la morte non scherza. La sua compagna l’ha lasciato, la cooperativa per cui lavora non lo paga ed è sotto sfratto. Scambia con un tossico la sua auto per un posto in una stanza in una palazzina popolare fatiscente di un quartiere degradato di Roma. Viene morso da un piccione che gli arriva in casa dalla finestra.

Da quel momento nulla sarà più come prima. Si sorprenderà a divorare il cane di un pastore sardo, i furetti allevati da un homeless che vive nel parco, fino a scoprire il raccapricciante piacere di un pasto di carne umana. Un’avventura tra orrore e degrado, in una periferia romana tristemente in rovina.

Acquista: Amazon - Nero Press

Autore
Marco Roncaccia, classe 1969, è un educatore professionale e formatore, impegnato a partire dai primi anni ’90 in progetti di lotta all'esclusione sociale. Minori a rischio, diversamente abili, tossicodipendenti, homeless, ex prostitute sono stati tra gli utenti con cui ha sviluppato la sua venticinquennale esperienza di lavoro.

È da sempre appassionato di narrativa sia di genere (horror, fantascienza, crime) sia mainstream. La sua passione per la scrittura lo ha portato negli ultimi anni a frequentare i tre corsi di narrativa della scuola di scrittura Omero di Roma, nell'ambito della quale ha elaborato e realizzato proprio il progetto del romanzo Roma Caput Zombie.

Nessun commento:

Posta un commento