Pagine

martedì 1 novembre 2016

Acque immobili di Alessia Cavallo


Sulle rive di un lago meraviglioso e all'apparenza incontaminato, viene trovata morta una donna, considerata pazza e solitaria da tutti. Bianca, un giovane commissario competente e donna problematica, vuole a tutti i costi concludere rapidamente l’indagine, forse perché, pur non avendola conosciuta, sente un’affinità dolorosa con la vittima.

Bianca è infatti delusa dal genere umano e fugge qualsiasi relazione sentimentale, ma nel corso dell’indagine scoprirà molte cose su se stessa e sulle ragioni che l’hanno portata a non avere più fiducia negli altri.

Con l’aiuto di un giovane viceispettore, si troverà a districarsi tra vecchi segreti, nuovi omicidi e, inaspettatamente, con il male dell’ultimo decennio: lo sversamento di sostanze inquinanti.

Dovrà inoltre confrontarsi con i fantasmi che la tormentano per riuscire a ricominciare a vivere e a risolvere l’indagine, mettendo da parte talvolta anche le sue convinzioni, ma anche a mettere in serio pericolo la sua stessa vita.

Acquista: Amazon

Autrice
Alessia Cavallo vive a Roma con il marito e le sue tre figlie e svolge la professione di avvocato da più di dieci anni nel settore specifico della tutela dei diritti delle donne e dei minori, prestando consulenza e assistenza legale anche per l’associazione Telefono Rosa. Acque immobili è il suo primo romanzo. Prima di questo, Alessia Cavallo aveva pubblicato esclusivamente articoli giuridici.

Nessun commento:

Posta un commento