Pagine

venerdì 18 novembre 2016

La Cisterna di Nicola Lombardi


Nuovo Ordine Morale. Una feroce dittatura militare. Un nuovo sistema carcerario estremo in cui le Cisterne rappresentano il terribile strumento per una radicale epurazione della società.

Giovanni Corte, giovane pieno di speranze, conquista l’ambito ruolo di Custode della Cisterna 9, nella quale dovrà trascorrere un anno. E comincia così per lui un cammino - inesorabile, claustrofobico, allucinante - lungo gli oscuri sentieri dell’anima umana, verso il cuore buio di tutti gli orrori che albergano fuori e dentro ciascuno di noi.

Acquista: Amazon

Autore
Nato a Ferrara nel 1965, Nicola Lombardi esordisce nel 1989 con la raccolta Ombre. Si lega poi al movimento letterario romano Neo Noir e pubblica racconti, articoli e traduzioni su riviste e antologie per diverse case editrici. Suoi sono i romanzi, tratti dai film di Dario Argento, Profondo Rosso e Suspiria.

Tra le sue raccolte di racconti ricordiamo I racconti della piccola bottega degli orrori, La fiera della paura e Striges. Ha pubblicato inoltre i romanzi I Ragni Zingari (con il quale nel 2013 ha vinto il Premio Polidori), Madre nera, La notte chiama (scritto con Luigi Boccia, pubblicato da Delos 2015) e La Cisterna. È membro dell’Horror Writers Association.

Nessun commento:

Posta un commento