Pagine

venerdì 4 novembre 2016

Menti pericolose di Jeffery Deaver


Deaveriana è l'aggettivo che meglio descrive questa raccolta dello scrittore americano, dove troviamo Lincoln Rhyme, Kathryn Dance, John Pellam e altri in una veste inedita in Italia.

In Menti pericolose i killer, i terroristi, gli psicopatici, i criminali nella loro più variegata accezione prendono forma e corpo, tutti insieme, non come notizia strillata del quotidiano, ma come realtà vicina a ciascuno di noi.

Nella paura e nell'angoscia che ci attanagliano, però, l'intelligenza di alcune donne e uomini saprà come farsi largo, usando ogni mezzo lecito della scienza investigativa per assicurare alla giustizia i malvagi.

In un mondo dove il caso non esiste, nessuno sfugge alle meticolose trame della scrittura di Deaver. E i personaggi, buoni o cattivi che siano, da maschere di un palcoscenico della fantasia, abiteranno i nostri sogni, perché non saranno più loro i protagonisti, ma noi.

Acquista: Amazon

Autore
Jeffery Deaver nasce a Glen Hellyn, vicino a Chicago in Illinois, il 6 maggio del 1950. Sin dall'età di 11 anni Jeffery dimostra una passione e una propensione naturale per la scrittura. Jeffery diventa ben presto uno scrittore di successo capace di scrivere un best seller dietro l’altro. La sua scalata verso il successo inizia nel 1997 con la pubblicazione, sotto il suo vero nome, del romanzo Il collezionista di ossa. Il libro diventa anche un film di altrettanto successo con Denzel Washington e Angelina Jolie.

Nessun commento:

Posta un commento