Pagine

sabato 28 gennaio 2017

Il Bafometto d'oro di Morgana Lucchesi


Cosa legava Egidio Cavezan, noto antiquario che si occupava di oggetti esoterici trovato morto nel dungeon della sua casa, a Valeria Pojiak? Per chi lavora Slatko Djiukic, ex mercenario delle milizie serbe che gestisce una società d’import-export a Roma? E perché qualcuno sta facendo pressioni sul Vice Questore Luca Bonomi per una rapida archiviazione delle indagini? Chi sono in realtà Genesio Lampugnani, istrionico pittore naif, e sua moglie Davina?

La nuova indagine dell’Ispettore Sabrina Ferri e del suo assistente, l’Agente Scelto Emiliano Podda, della III Squadra Omicidi di Roma, li condurrà fino a un mondo di orge, perversione e riti esoterici, in cui tutto sembra ruotare attorno alla figura del Guardiano; ambiguo e misterioso personaggio del quale nessuno conosce l’identità e della sua bellissima assistente Ethel.

Chi si cela dietro l’oscuro pseudonimo? E perché il Vaticano sembra essere molto interessato a ciò che custodisce? Un nuovo intricato rebus per l’Ispettore Ferri, la cui soluzione potrebbe costare la vita e nel quale la verità sembra non interessare nessuno.

Acquista: Amazon


Autrice
Morgana Lucchesi nasce a Roma, circa 50 anni fa dove vive tutt'ora. Dopo l’esordio nel 2010 con il romanzo erotico Deviazione Pericolosa (Ed. Taitapress), torna al pubblico nel 2015 con Nel momento sbagliato un noir contemporaneo, ambientato a Roma, dalla forte connotazione BDSM, autopubblicato su Amazon cui fa seguito, nel gennaio 2017, Il Bafometto d’oro anch'esso incentrato sul personaggio dell’Ispettore di Polizia Sabrina Ferri.

Nessun commento:

Posta un commento