Pagine

giovedì 19 gennaio 2017

La contessa rossa di Niky Marcelli


Quali segreti, settant’anni dopo la fine della guerra, sono celati nella vecchia borsa militare rinvenuta in un crepaccio di montagna, accanto ai resti della Contessa Rossa, una famosa partigiana altoatesina? Perché suscita ancora l’interesse dei discendenti di un criminale nazista? Cosa nascondono i sotterranei di un lussuoso hotel?

Misteri che Sara Varzi di Casteldelbosco, rampolla della nobiltà e nipote della partigiana dalla quale ha ereditato non solo il nome, cercherà di svelare. L’aiuteranno nell'impresa: Anna Caremoli, intraprendente giornalista, del quotidiano L’Alto Adige; una restauratrice dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze ed un ironico e sorprendente maître d’hotel. Con il loro fondamentale appoggio, la giovane Contessa Rossa si tufferà in una rocambolesca caccia al tesoro che la porterà in giro per l’Italia.

Un’avventura ricca di personaggi e colpi di scena, dove il thriller si intreccia con la commedia, il glamour con la suspense, lasciando il lettore ora divertito, ora senza fiato.

Acquista: Amazon

Autore
Niky Marcelli, scrittore e giornalista, è nato a Milano. Si è trasferito a New York e in seguito a Roma. Cronista investigativo e critico di spettacolo, è stato uno dei fondatori del settimanale satirico La Peste. Ha scritto inoltre per Quotidiani, periodici nazionali e trasmissioni RAI.

Nessun commento:

Posta un commento