Pagine

lunedì 2 gennaio 2017

Non ti svegliare di Stefano Visonà


Una donna apre gli occhi in una stanza buia. Non riesce a muoversi. Dov'è? E’ ancora dentro al sogno? Perché non riesce a svegliarsi? Un uomo riemerge dal nulla dopo tre settimane. E’ in una stanza di ospedale con una placca di metallo nel cranio ed un vuoto assoluto in testa. Che cosa è successo? Perché è completamente solo? Perché viene accusato del più orribile dei crimini?

In parallelo, una voce in una stanza spoglia chiede al magistrato di poter narrare tutto dall'inizio. Dagli inutili anni ottanta. Perché, dice, è lì che è cominciato tutto. Un avvocato troppo coinvolto dal passato per accettare l’evidente colpevolezza del proprio cliente; passo dopo passo percorre un’indagine difensiva sempre più complessa ed inquietante, inseguendo una fantomatica scia di sangue celata nella nebbia della pianura veneta. per arrivare ad una sconvolgente verità.

Non ti svegliare è un legal thriller ambientato nella provincia veneta e con protagonista un avvocato penalista italiano. È un romanzo con una costruzione rigorosa dal punto di vista legale, medico, scientifico e delle procedure di indagine, che attraverso la letteratura di genere racconta la realtà complessa e contraddittoria del Nord-Est di oggi. 

Acquista: Amazon

Autore
Stefano Visonà è nato e cresciuto in Veneto, dove vive con moglie e tre figli. Ingegnere, con maturità Classica, si occupa di progettazione di beni durevoli di consumo. Da sempre appassionato di arte e letteratura, negli ultimi anni ha consolidato l’amore per la scrittura pubblicando diversi racconti, alcuni dei quali premiati in concorsi letterari. Non ti svegliare è il suo primo legal thriller.

Nessun commento:

Posta un commento