Menu

domenica 17 settembre 2017

Chiusa in gabbia di Roberto Bagnato


Emily è una giovane avvocato di Boston che ama lo sport, la dieta mediterranea e le serate passate in compagnia della sua migliore amica, Sara, giornalista emergente e fissata con le teorie mediche dell'affascinante Christopher Miller.

È lei che trascinerà Emily al Teatro Centrale per assistere a uno dei tanti convegni tenuti dallo psicologo, noto alla cronaca per i suoi studi sulla cura delle fobie e delle ansie. Ed è lei che, in quella stessa occasione, la inciterà a salire sul palco per sottoporsi a una seduta di ipnosi eseguita sapientemente dal medico.

Nei giorni che seguono l'incontro con il dottor Miller, Emily cade in uno stato di malessere psicofisico e la paura diventa sua intima compagna. Nessuno, nemmeno Sara, sembra riuscire a scuoterla da quel profondo turbamento emotivo.

Oscurità, silenzio e angoscia saranno gli unici elementi di un incubo dove il tempo non ha più senso e dove anche una sola goccia può dissetare un animo tanto disperato. Dove si trova? Chi le sta facendo questo? Perché?

Acquista: Amazon

Autore
Roberto Bagnato è nato a Carrara (MS) nel 1983. Laureatosi in Scienze Marittime e Navali all'Università di Pisa, attualmente vive e lavora a La Spezia. Amante della letteratura, è ideatore del blog Leggo con Tè dove recensisce varie opere abbinando a ciascuna di esse l'infuso più appropriato con il quale accompagnale la lettura. Chiusa in gabbia è il suo primo romanzo. 

Nessun commento:

Posta un commento