Menu

giovedì 7 settembre 2017

I superstiti di Ridian di Marta Duò


XXV secolo: la Terra è ormai un deserto di sabbia e ghiaccio e le nuove generazioni crescono su Ridian, pianeta prossimo al centro della Galassia. La guerra contro gli antichi abitanti lo ha reso un territorio ostile, in cui le colonie terrestri non sono più al sicuro.

Sotto la cupola di Red City vivono Nerissa, studentessa destinata al ritorno sulla Terra, e Handel, professoressa che le impartisce lezioni clandestine di letteratura. Una missione inattesa le trascinerà nel terribile conflitto che ha devastato i due mondi.

Al centro di uno scontro di civiltà, Nerissa dovrà scegliere tra le rassicuranti menzogne della sua vecchia vita e le atroci verità che le rivelerà Daar, giovane combattente determinato a porre fine all'epoca della colonizzazione umana.

Acquista: Amazon

Autrice
Marta Duò nasce a Torino nel 1995, e la sua formazione scientifica la porta a iscriversi al corso di laurea in Fisica. Da sempre divoratrice di libri, soprattutto fantasy, si avvicina alla distopia e alla fantascienza ai tempi del liceo. Crea mondi da quando aveva undici anni e spesso finisce per distruggerli.

Per Plesio Editore ha pubblicato I superstiti di Ridian (febbraio 2017), fantascientifico post apocalittico. Nelle antologie di Historica Edizioni trovate i suoi racconti Kalevi (Racconta gli Animali, gennaio 2016) e Cioccolatò (Racconti dal Piemonte, maggio 2017).

Nessun commento:

Posta un commento