Menu

mercoledì 27 settembre 2017

Il giudice Albertano e il caso della scala senza fine di Enrico Giustacchini


Un delitto in camera chiusa, nel solco della grande tradizione dei maestri del giallo classico deduttivo. E, insieme, un romanzo storico, fedele ricostruzione della società medievale. Protagonista è Albertano, giudice e letterato del Duecento realmente esistito, noto per i suoi trattati filosofici e morali che ebbero ampia diffusione in tutta Europa.

La vicenda narrata è scandita dal testo e dalla musica di un misterioso (e autentico) inno dell'epoca e dai rimandi all'Ars venandi cum avibus, il celebre trattato di falconeria composto, proprio in quegli anni, dall'imperatore Federico II. La soluzione dell'enigma da parte del giudice vi lascerà senza fiato.

Acquista: Amazon - Liberedizioni

Autore
Enrico Giustacchini, giornalista e scrittore, ha già pubblicato quattro romanzi con protagonista il giudice Albertano, tutti per Liberedizioni: prima di questo, Il caso della fanciulla che sembrava in croce, Il caso dell'uomo pugnalato fra le nuvole e Il caso dei colori assassini.

Nessun commento:

Posta un commento