Menu

domenica 5 novembre 2017

Recensione: Nora di Giacomo Ferraiuolo


Un omicidio irrisolto, una donna rinchiusa in un ospedale. Nora, prigioniera della sua stessa mente cerca di essere libera da un passato macchiato di sangue che non riesce a dimenticare. Troverà nell'infermiere Christian un amico fedele a cui confidare l'orrore celato nel profondo.

Un orrore che striscia ancora tra le ombre della casa di Nora. Un orrore che cerca di uscire da quelle mura. Nessuno è più al sicuro. Lei li aveva avvisati. Sarà compito di Christian scoprire cosa c'è di vero nelle farneticazioni della donna e cosa è invece frutto della follia.

Cos'è successo veramente a Nora in quella casa? È possibile conoscere fino in fondo chi ci sta attorno? Una storia di pazzia e dolore, di morte e paura, che porterà a una verità ancora più cupa e terribile.

Recensione: Eleonora Panzeri

Acquista: Amazon

Autore
Nato in provincia di Roma, dove attualmente vive. La scrittura è da sempre stata il suo grande sogno, chiuso in un cassetto. Dal 2014 ha deciso di spolverare i suoi sogni e ora sta per pubblicare la sua prima raccolta di racconti horror dal titolo Non Devi Dormire, che aprirà le porte al suo primo romanzo horror: Nora.

Nessun commento:

Posta un commento