Menu

venerdì 8 giugno 2018

Leggera come l'estate di Annalisa Rizzi


Può una vacanza al mare servire a dimenticare una brutta delusione d’amore? Diana non ne è sicura, ma decide ugualmente di seguire la sua migliore amica Sara in Puglia.

I panorami mozzafiato, gli stretti vicoli caratteristici, i profumi della cucina e i colori del mare potranno forse aiutarla a cancellare gli occhi di Cesare dalla sua mente... a patto che lo scorbutico receptionist dell’hotel renda il soggiorno delle ragazze meno movimentato.

Acquista: Amazon

Autrice
Classe 1979, mamma, moglie, impiegata e scrittrice, ha al suo attivo diverse soddisfazioni: due podi nel contest di 20lines e Fabbri editore per il periodico Scrivere, e la vittoria nel Magla X Writers, contest indetto da Magla – l’isola del libro e da Arpeggio Libero editore.

Nel 2015 il racconto Mia per sempre ottiene la menzione speciale nel contest nazionale Ispirare la fantasiaNel 2016 Arpeggio Libero pubblica Heim – il naufrago senza passato, il suo romanzo d’esordio.

Il 2017 la vede dapprima membro della giuria del contest nazionale Fiori di vite e poi finalista nel concorso letterario Coop for Words. Un suo racconto viene selezionato per la pubblicazione dal gruppo editoriale Quadratum, e infine esce E.S.P., un racconto horror disponibile gratuitamente sui maggiori store online.

Nessun commento:

Posta un commento