Menu

sabato 28 luglio 2018

La stanza 123 di Isabella Liberto


Mark Candice è un giovane e affascinante docente universitario di storia contemporanea. La sua vita è perfetta, fa un lavoro che lo appaga da sempre ed è felicemente sposato con la bella e giovane Melinda. Il suo equilibrio viene turbato quando una delle sue studentesse, Lisa Marshall, si invaghisce di lui in modo ossessivo e inizia a tormentarlo con chiamate, messaggi e a presentarsi nel suo ufficio.

Mark fa di tutto per allontanare Lisa e cercare di non mettere a repentaglio la sua carriera, ma quando in facoltà iniziano ad accadere strani incidenti, aggressioni e omicidi, Mark capisce che qualcosa non va e che un serio pericolo grava sulla sua vita.

Acquista: Amazon

Autrice
Isabella Liberto è una scrittrice di Catania. Laureata in Sociologia, ha iniziato a pubblicare i suoi romanzi nel 2017. Per la Zerounoundici Edizioni ha pubblicato Anime di carta, il suo thriller d'esordio, 1° classificato per la sezione stalking al Premio Letterario Books for Peace 2017 di Aprilia (LT) e finalista al Premio Letterario Essere Donna Oggi 2017 di Gallicano. A dicembre dello stesso anno, ha pubblicato il suo secondo thriller Il roseto nero di Alice De Ravin. La stanza 123 è stato pubblicato il 20 luglio del 2018 ed è finalista al Premio 1 Giallo x 1000.

Link: Sito web - Facebook - Twitter

Nessun commento:

Posta un commento